Come cambia la pelle del viso in menopausa?

Nuova fase della vita, nuova skincare routine.

La menopausa, infatti, rappresenta un cambiamento epocale nella vita di ogni donna.

Qualcosa di cui spaventarsi?

Decisamente no. Perché la menopausa apre un mondo di nuove possibilità, tra cui quella di inaugurare una nuova e inedita skincare routine, pronta a rispondere a tutte le esigenze della pelle.


La prima cosa da sapere sulla menopausa è che si tratta di una fase di cambiamento assolutamente naturale, che apre le porte a una nuova vitalità, anche della pelle. Da affrontare con serenità e, soprattutto, con i prodotti giusti.

È innegabile, infatti, che con l’arrivo della menopausa il viso non sia più tonico come a 20 anni e i lineamenti meno definiti.

Il motivo principale si nasconde negli estrogeni, ormoni importantissimi per mantenere la pelle bella e in salute e che, con la menopausa, calano piuttosto velocemente.
La menopausa è il momento perfetto per mettere sé stesse al primo posto, anche attraverso una skincare ben studiata. L’obiettivo? Vivere con la massima tranquillità questa nuova fase della vita, a partire dal benessere della pelle.


Pelle e menopausa: come cambia il viso?

In menopausa la pelle, che è l’organo più esteso del corpo umano, subisce nuovi cambiamenti. Si ha un vero e proprio cambio strutturale della pelle che risulta non solo meno spessa, ma anche meno idratata per la riduzione della quantità di acido ialuronico, e meno tonica, per la ridotta densità di collagene.Come risultato la pelle appare più sottile, la sensazione di secchezza si accentua e le rughe diventano più marcate.


Il ruolo degli ormoni

Al centro dei cambiamenti della pelle ci sono gli ormoni e, in particolare, gli estrogeni, che, diminuendo, portano al rallentamento nella produzione di elastina, collagene e acido ialuronico.

Un processo fisiologico da non demonizzare o nascondere, nonché il motivo perfetto per iniziare a dedicare alla pelle qualche coccola extra. I principali beneficiari della skincare dovranno essere il collo e i contorni del viso, aree dove la pelle è sottile e molto sollecitata a causa del movimento continuo.


I nuovi bisogni della pelle e la skincare indicata per soddisfarli

Per capire davvero le necessità della pelle, forse, dovremmo parlare di “menopause”. Ogni fase, infatti, ha un impatto molto diverso sulla pelle e, perciò, è necessaria un’azione mirata. Ed è proprio per questo che i Laboratori Vichy hanno creato Neovadiol, una linea di trattamenti studiata per affrontare le specifiche esigenze del viso. Tre gamme che si focalizzano sui bisogni unici e specifici della pelle in ogni fase.

Per la fase di ingresso in menopausa, Neovadiol con Complesso Sostitutivo ha il compito di ridensificare i volumi e dare al viso una nuova giovinezza attraverso una formula arricchita di quattro efficaci attivi (acido ialuronico, hepes, hydroyance e proxylane). Un trattamento giorno che si prende cura della luminosità e della giovinezza della pelle, ridando freschezza al viso. Durante la menopausa, invece, l’alleata giusta è Neovadiol Magistral: una crema viso antietà arricchita di Omega 3, 6 e 9, che contrasta la secchezza e nutre la pelle disidratata, donando un cofort intenso.

Per le pelli mature, infine, Vichy ha pensato a Neovadiol Rose Platinum. Pur ritrovato l’equilibrio, infatti, la terza fase della menopausa è caratterizzata da pelle assottigliata e perdita di colorito: ecco perché Neovadiol Rose Platinum è la soluzione giusta per rivitalizzare e fortificare la barriera cutanea, stimolando la naturale luminosità delle pelli mature.

Il consiglio in più per una beauty routine da manuale? L’abbinamento con un trattamento notte come Neovadiol con Complesso Sostitutivo Notte, il primo trattamento Vichy formulato specificatamente per dare freschezza alla pelle durante la notte, combattendo la sensazione di calore notturno tipica della menopausa. Perché la skincare sia perfetta, infine, non può mancare un velo di crema solare prima di uscire ogni mattina.

LEGGI ANCHE

Dieta in menopausa: i consigli alimentari

La vita di una donna è scandita da varie fasi: adolescenza, gravidanza, allattamento, e menopausa.
LEGGI L'ARTICOLO

La menopausa non fa paura (e può essere fantastica)

Essere in menopausa ti cambia la vita e non per forza in senso negativo.
LEGGI L'ARTICOLO

Sport in menopausa: buone abitudini e attività consigliate

La menopausa è una fase della vita della donna che porta con sé tanti cambiamenti legati alla carenza di estrogeni.
LEGGI L'ARTICOLO